Sep

11

09

scritto da GiuliaP

Una sfida “onirica” a Verona

header ONIRICA09

No, non si tratta di una sfida nel mondo dei sogni. Si tratta di un evento WHAIWHAI all’interno di Onirica09, un festival “che ha il sogno di sensibilizzare sulla necessità di un comportamento ecologicamente consapevole attraverso un’ampia offerta di arte, musica e intrattenimento.”

L’appuntamento WHAIWHAI è previsto per sabato 19 settembre prossimo dalle ore 18 alle ore 20: la modalità è la solita, basta presentarsi nelle sede del festival (il palazzo della Ragione) con guida Amor Verona e il telefono cellulare. Sulla nostra fan page di Facebook ci sono maggiori dettagli, potete aderire e dirci se ci sarete. Noi ovviamente vi aspettiamo!

Ritorno da Stresa

Ieri, alcuni responsabili vendita di Dr.Scholl hanno giocato con WHAIWHAI a Stresa, una cittadina “d’altri tempi” adagiata placidamente sulle rive del Lago Maggiore: 60 persone divise in 9 squadre si sono messe alla ricerca del segreto che avrebbe fermato il padre della calzatura sana proprio a Stresa per un guasto al treno che lo stava portando a Venezia nel settembre del 1929. Ovviamente la storia ce la siamo inventata noi, anche se la vera vita del Dr. Scholl ha dato moltissimi spunti. Uomo intraprendente e grande viaggiatore visse in modo molto intenso proprio quegli anni, spostandosi frequentemente in Europa.

La gara è durata per circa tre ore ed è terminata - con spostamento in battello - all’Isola Bella, un Eden settecentesco, sospeso sul Lago: lì le squadre hanno risolto l’ultimo enigma, scoprendo il segreto di Saluti da Stresa. La classifica della gara ha dovuto tener conto di un abbreviamento dei percorsi e della rapidità della squadra Carrozza8, cui abbiamo conferito l’onore della menzione speciale per la quantità di enigmi risolti.

Grazie a Marina di Cross Creative e ad Ambrosini Associati con cui abbiamo collaborato per la realizzazione dell’evento.

Apr

23

09

scritto da GiuliaP

2054 Firenze: note per l’evento di domani

Manca poco alla sfida di Firenze: come sapete l’appuntamento è per domani alle 21,30 alla libreria Edison. Portate un quaderno ed un cellulare per squadra; anche una mappa della città e una torcia potrebbero servirvi.

Da ora sono ufficialmente aperte le registrazioni dei telefoni per la partita, potete iniziare a registrarvi in questo modo:

inviate un sms con il vostro nome seguito dalla parola EDISON al numero 3318494552. (esempio: Paola EDISON)

N.B. : inviate il messaggio solo dal telefono che utilizzerete durante la partita!

Dopo questo primo sms il sistema vi chiederà la chiave numerica di attivazione. Rispondete con il numero di dieci cifre che trovate in fondo al quaderno, nell’ultima pagina.

Ci siete ! Una volta ricevuta la conferma tutto è pronto per la partita. Non resta che aspettare domani, venire alla Edison e attendere il messaggio d’inizio quando attiveremo la partita.

In bocca al lupo e a domani!

Apr

07

09

scritto da GiuliaP

E ora è la volta di Firenze

cartolina_firenze_10_15

La doppia notte nelle città del Ruyi è appena trascorsa. Ancora smaltiamo gli effetti dell’adrenalina e la soddisfazione, a breve vedrete qui un piccolo video che racconta l’evento simultaneo. Su flickr ci sono già le foto scattate a Venezia.

Ma non c’è tempo da perdere, la primavera incalza e il calendario di eventi whaiwhai si infittisce. Tocca a Firenze, tocca ai misteri di 2054: l’appuntamento nelle città toscana è già fissato (qui sopra vedete il flyer dell’evento).

Venerdì 24 aprile, alle ore 21,30, a partire dalla libreria Edison avrà inizio la sfida fiorentina di 2054. La modalità è la solita: presentatevi puntuali in libreria con il quaderno 2054 - Firenze (lo potete acquistare anche la sera stessa alla Edison oppure subito nel nostro shop); portate il telefono cellulare e i vostri amici. Suddividetevi in squadre (meglio 3 o 4 persone) , basta un quaderno e un cellulare per gruppo. Dopo che vi avremmo comunicato il codice con cui registrarvi alla partita, partirete alla ricerca di segni straordinari ed enigmi nascosti nelle storia e nelle pietre di Firenze: ciascuna squadra si sposterà su percorsi diversi ma alla fine ci ritroveremo tutti nello stesso luogo per l’assegnazione del premio ai vincitori. La squadra che per prima concluderà la sua ricerca vincerà un buono sconto del valore di 100 euro da spendere alla libreria Edison, nostra partner nell’evento.

L’evento sarà seguito dalle telecamere dagli amici di intoscana.it, potrete quindi rividervi sul portale di informazione e turismo della Toscana! Presto troverete notizia dell’evento anche sulla nostra pagina facebook.

Segnatevi l’appuntamento e non mancate!

E qualcuno trovò CODE-R

Ieri è stato un giorno importante per whaiwhai: insieme a Momentum per RCS Sport, abbiamo realizzato un evento speciale che ha inserito anche Milano nel novero delle città scoperte attraverso il nostro modello di gioco. Questo era il comunicato con cui l’inziativa era stata lanciata da Momentum. Per presentare le iniziative 2009, RCS Sport ha deciso di organizzare un evento tutto centrato sulla città (si partiva ieri sera dall’Alcatraz e, due ore dopo, lì si sarebbe fatto ritorno) e sulle vicende sportive che ne hanno contraddistinto la storia: così whaiwhai è diventato l’ingrediente essenziale per mettere i partecipanti, divisi in squadre, all ricerca del codice segreto CODE-R.

Circa 400 persone hanno giocato con noi e la sfida a chi svelava per primo il segreto, è riuscita davvero bene: sono piaciute molto le 27 storie che avevamo scritto su personaggi e storie di sport (calcio, rugby, ciclismo, corsa, supercross) e ancor di più è stato divertente per chi ha partecipato trovare le soluzioni agli enigmi che Milano aveva nascosto (con la nostra collaborazione!) su di sé. Le squadre si erano iscritte on line nelle ultime due settimane, una settantina di gruppi con nome di battaglia e una certa carica competitiva che potevano spostarsi in città anche utilizzando l’auto. La squadra vincente ha conquistato il rientro all’Alcatraz in tempi brevissimi, dove continuava la grande festa in compagnia di personaggi come la maglia rosa 2006 Ivan Basso e il canoista Antonio Rossi: i vincitori si sono aggiudicati un week end a Londra per assistere all’amichevole Italia - Brasile.

Trovate una selezione di foto della serata qui. La stanchezza di oggi è di quelle soddisfatte e appagate dopo una grande impresa: l’esperienza whaiwhai a Milano ci insegna molto e apre interessanti prospettive su altre città e altri temi.

Oct

15

08

scritto da GiuliaP

The day communication

theday_comm

Vi segnaliamo un bel progetto che abbiamo incrociato e che, anche se in una chiave diversa, sviluppa temi e iniziative vicine a whaiwhai. The Day realizza occasioni di intrattenimento esclusive ed ha all’attivo già un certo numero di eventi tematici ben riusciti. Misteriosi, emozionanti e ad “alto rischio”. Questo il loro stile: “si tratta di una dimensione parallela in cui la comunicazione creata porta i partecipanti a vivere un’ avventura che si poteva solo sognare. Locations suggestive, tranelli diabolici, prove culturali d’alto livello in una corsa contro il tempo.” In bocca al lupo a The Day e complimenti!

Il blog WHAIWHAI ti tiene aggiornato sulle novità, gli eventi, le segnalazioni e i nuovi progetti. Anche le uscite stampa più interessanti passano dal blog prima di finire nell'area press del sito. Iscriviti al nostro feed RSS.

Segui WHAIWHAI