Sep

30

08

scritto da GiuliaP

Debutto avvenuto. Anche Roma gioca

dsc01

Sabato per la prima volta abbiamo giocato a Roma. Il Festival di Letteratura di Viaggio ci ha ospitato negli splendidi giardini di Villa Celimontana tra musicisti e reporter, scrittori e fotografi. Ottima compagnia. Dopo la presentazione ufficiale nella sala zeppa di gente di palazzo Mattei, è venuto il momento di giocare e 35 squadre si sono messe sulle tracce del Ruyi romano: 200 persone diverse, appassionati viaggiatori, famiglie, studenti, giornalisti alla ricerca del segreto nascosto nella città.  La partita è iniziata al tramonto, i caposquadra si sono fatti riconoscere e, una volta verificato il numero di cellulare, gli sms di avvio del gioco sono cominciati ad arrivare.  I primi minuti, per noi che guardiamo i giocatori sono i peggiori: sai che tutto è apposto, che il sistema funziona, conosci i passaggi ma quella trepidazione nel volto delle persone sedotte dal gioco e dalla sfida mette una certa tensione. Poi i primi bip bip arrivano e si riprende a respirare. Le squadre si organizzano, le mappe aperte sventolano, le pagine del quaderno si ricompongono strette sotto l’elastico, qualcuno legge la storia e qualcun altro è già pronto a dire “ho capito, si va di là!”. Ed ecco, finalmente la città si apre ai giocatori che si perdono dentro di lei con l’eccitazione e la curiosità di chi si diverte e scopre particolari che non conosceva. Sabato scorso i giocatori erano per lo più romani e hanno sperimentato la caccia al Ruyi in una versione ridotta su tre tappe per squadra, tutte abbastanza vicine alla sede del Festival. Anche così, in una breve partita e su un breve tragitto, i cercatori del Ruyi sono tornati a villa Celimontana felici, pronti a dare suggerimenti o a chiedere dettagli in più sulle storie. Come le altre volte, l’entusiasmo delle persone che conosciamo in queste occasioni ci riempie di gioia. Approdare nella capitale è per noi un gran traguardo e abbiamo in programma di tornarci presto per altri eventi collettivi. La stampa ha parlato molto del Ruyi di Roma, prima dell’evento di sabato e in questi giorni che seguono al Festival: potete vedere articoli e uscite nell’area press del sito e nel post che anticipa questo.

theruyi_done_42

La prima partita a Roma ci resta nel cuore come le persone che vogliamo ringraziare: i giocatori tutti, alcuni di loro hanno lasciato dei bei commenti nel nostro guestbook; Alberto - l’autore delle storie, Bruno della Libreria del Viaggiatore (nella foto a lato), la nostra amica Francesca, Alice dell’ufficio stampa di H-Farm e lo staff del Festival.

Sep

02

08

scritto da GiuliaP

Elation sceglie The Ruyi

elation_blog2

Da un paio di giorni anche Elation, il portale leader in Italia nel settore dell’Experience Gift propone ai suoi clienti l’esperienza whaiwhai: anche dal sito di Elation cioè, si può  acquistare il quaderno di gioco che consente la caccia al tesoro a Venezia e, tra qualche giorno, a Roma. Chi sceglie whaiwhai dal sito partner può quindi regalare a sé o agli amici un’esperienza che comincia con il ritiro in libreria del quaderno (tramite la consegna del voucher alle librerie che a Venezia e a Roma fanno da punti di pick up) e finisce con l’emozione di aver scoperto una città in modo innovativo e divertente. Ci piace essere per Elation, che ha fatto del valore dell’esperienza la sua filosofia, un’alternativa interessante alle proposte culturali nelle città italiane.

Il blog WHAIWHAI ti tiene aggiornato sulle novità, gli eventi, le segnalazioni e i nuovi progetti. Anche le uscite stampa più interessanti passano dal blog prima di finire nell'area press del sito. Iscriviti al nostro feed RSS.

Segui WHAIWHAI