May

04

11

scritto da GiuliaP

Una nuova a sfida WHAIWHAI con Ca’ Foscari Digital Week

Anche WHAIWHAI partecipa alla Ca’ Foscari Digital Week un evento innovativo e trasversale che si svolge all’Università Ca’ Foscari Venezia dal 3 al 5 Maggio 2011 con l’obiettivo di unire persone, saperi, idee e aziende intorno alle trasformazioni indotte dai contesti digitali sia dentro che fuori l’Università. Domani alle 10,30 interverrà Tomas Barazza per raccontare l’attività di LOG607 e dare avvio ad una breve sfida WHAIWHAI. Per partecipare bisogna registrarsi e condividere sul proprio stato fb la propria partecipazione. Avanti c’è ancora posto! Vi aspettiamo

Dec

07

10

scritto da GiuliaP

WHAIWHAI a Innovation su LA7

A settembre scorso una troupe di LA7 è venuta a trovarci in H-Farm per un servizio su WHAIWHAI. Innovation, la trasmissione dedicata alle novità tecnologiche, aveva infatti deciso di raccontare il nostro gioco nelle città con intervista e simulazione veneziana. Ne è nato un divertente reportage su LOG607, andato in onda domenica su LA7: Tomas descrive la collana di guide e il funzionamento nel giardino della nostra bella sede di Ca’Tron, Giulia e Stefania giocano in giro per Venezia tra codici e sms. Guardate il video e scordate immediatamente i codici delle pagine che vengono mostrati! Ci avevano promesso di non svelare nulla ma evidentemente non hanno resistito…

Jan

20

10

scritto da GiuliaP

Carnevale con WHAIWHAI

carnivalia_cover

Grazie al Ruyi abbiamo conosciuto molti dei segreti veneziani. Ma è evidente che una città simile nasconde molte altre sorprese. E non c’è periodo più affascinante e misterioso a Venezia del Carnevale, un periodo perfetto per riscoprire i mille volti della città. Con o senza maschera.

Per questo ci siamo inventati, insieme ad Albeto Toso Fei, una nuova storia su Venezia, tutta dedicata a Casanova e alle follie del Carnevale. Si chiama Carnivalia ed è il gioco ufficiale del Carnevale 2010. L’aspetto di questo nuovo nato in casa WHAIWHAI è diverso da quello cui siete abituati: non è una guida tagliata in tasselli ma è una mappa speciale, un grande  unico foglio che contiene i racconti e vi orienta nella scoperta dei luoghi. L’interazione avviene ancora una volta con il telefono cellulare, via sms. Presto vi mostreremo com’è fatta con qualche immagine e subito dopo potrete acquistarla a 8 euro per tutto il periodo del Carnevale a Venezia (info point Sensation, nelle edicole della città come allegato del Corriere del Veneto, nei punti APT, nelle agenzie e in alcuni punti vendita HelloVenezia ). Intanto leggete qualche riga del prologo e dite se non vien voglia di mettersi subito alla ricerca.

Giacomo Casanova non è mai morto. Non intendo la sua fama o lo spirito del secolo che incarnò, nulla di tutto questo.
Intendo dire che egli vive ancora a Venezia. Cambia di tanto in tanto identità, e forse anche oggi pomeriggio l’hai incontrato, senza sapere chi fosse, mentre sedeva a un caffè o passeggiava nella zona di Rialto.
Giacomo Casanova… sono io. E sono pronto a farti conoscere lo spirito folle della mia città.

Per informazioni su Carnivalia scrivete a carnivalia@whaiwhai.com. Per aver un’idea di come funziona scaricate questo schema di gioco.

update

Carnivalia è anche eventi collettivi in stile WHAIWHAI: nel corso delle due settimane di festeggiamenti veneziani, 5 sfide saranno avviate da due punti della città. Basta presentarsi all’info point Sensation o al punto IAT dedicato e acquistare Carnivalia. Al momento dell’avvio della gara a squadre, vi spiegheremo tutti i dettagli. Di seguito il calendario degli appuntamenti:

Sabato 6 febbraio ore 12 - stazione treni Venezia (info point Sensation)

Domenica 7 febbraio ore 15 - piazza San Marco (punto IAT - vicino museo Correr)

Giovedì 11 febbraio ore 12 - stazione treni Venezia (info point Sensation)

Sabato 13 febbraio ore 15 - piazza San Marco (punto IAT - vicino museo Correr)

Domenica 14 febbraio ore 12 - stazione treni Venezia (info point Sensation)

Nov

10

09

scritto da GiuliaP

TRE CITTÀ E UN WHAIWHAI

img_0098

A febbraio 2008 nasceva la prima guida non convenzionale WHAIWHAI su Venezia, una guida cifrata che attraverso dei codici e qualche sms inaugurava un nuovo modo di muoversi in città, scoprendo poco a poco i suoi segreti. Oggi, lo sapete, le guide WHAIWHAI sono quattro e riguardano le più belle città italiane. Dopo un  premio ricevuto dalle mani del Presidente della Repubblica Italiana come miglior Innovazione in ambito turistico, siamo entrati a far parte del gruppo RCS e di Marsilio Editori: oggi possiamo contare su una distribuzione capillare, una nuova veste grafica e abbiamo possibilità di sviluppo crescente.

Per tutte queste ragioni, abbiamo deciso di festeggiare e abbiamo deciso di farlo in grande. Stiamo organizzando un evento speciale che avverrà contemporaneamente in tre città WHAIWHAI: venerdì 20 novembre 2009, in 3 librerie cittadine, rilanceremo l’intera edizione e, come è ormai tradizione, avvieremo una sfida a squadre per le vie e le piazze delle 3 città WHAIWHAI.  Come al solito basterà dotarsi della guida - la si potrà acquistare, fresca di ristampa, direttamente in libreria - dividersi in squadre e utilizzare un telefonino, lo strumento che permette l’interazione con il sistema che gestisce l’esperienza.  La sfida durerà circa un’ora e mezza, porterà le squadre su percorsi diversi e consegnerà un premio a chi per primo completerà la ricerca.

Ma veniamo ai luoghi e agli orari dell’appuntamento. Scegliete in quale città giocare, noi vi aspettiamo lì.

VENEZIA: libreria Mondadori, San Marco 1345, ore 17:00

sarà presente l’autore dei racconti della guida Alberto Toso Fei

ROMA: libreria Voltapagina , via Piave, 18 ore 18:30

VERONA: libreria Gheduzzi, Corso Sant’Anastasia, 7 ore 18:30

all’interno della manifestazione Veneto - Spettacoli di Mistero
sarà presente l’autore dei racconti della guida Francesco Mazzai

Non ci siamo scordati di Firenze… l’evento che la riguarda è in programma per gennaio, presto vi diremo in che data.

Oct

19

09

scritto da GiuliaP

Al Venezia Camp

nuova edizione

Sabato prossimo ritentiamo l’avventura WHAIWHAI nella veste digitale già sperimentata a luglio scorso a Venezia. Veniamo accolti dalla tre giorni di Venezia Camp, un evento articolato che prevede incontri, convegni, dibattiti sul tema della rete e della cultura digitale. Non abbiamo ancora i dettagli precisi ma sappiamo che sarà una sfida sulle tracce del Ruyi tutta vissuta attraverso un dispositivo in grado di collegarsi con tecnologia wi-fi. Contiamo di aggiornarvi con tutti i dati logistici domani.

In casa WHAIWHAI è tempo di ristampa - ecco il motivo di questa foto in apertura - e l’evento veneziano sarà il primo evento ufficiale di questa nuova stagione: abbiamo re impaginato le nostre guide, assegnato loro una nuova immagine, ripensato le dinamiche di distribuzione grazie al nostro ingresso in Marsilio editori. Insomma molte cose sono cambiate e presto ve le racconteremo tutte. Una di queste è il lavoro cominciato su Milano, con Paolo Roversi che sarà l’autore dei racconti.

Jul

04

09

scritto da GiuliaP

Lettera aperta ai giocatori del wi-fi day

giocatori wi-fi

Quando l’amministrazione comunale di Venezia ci ha proposto di chiudere in bellezza il primo giorno di connessione libera nella città pesce abbiamo pensato due cose:
1. un anno fa scegliere di cominciare a Venezia la nostra epopea WHAIWHAI era la scelta giusta
2. avremmo voluto dedicare a questa conquista tecnologica e ad una città che coraggiosamente si rinnova, una versione digitale, all’altezza delle aspettative, della nostra esperienza di gioco.

Già stavamo lavorando ad una versione per iPhone della caccia al Ruyi e in un paio di settimane abbiamo strutturato una versione web che permettesse di accedere ai contenuti e garantisse la facilità di interazione da qualunque supporto collegato con wi - fi. Scelte le tappe - tra le sessanta quelle che fossero in prossimità degli hot spot urbani - e individuati nuovi indizi in modo che le richieste della nuova versione fossero diverse da quella del Ruyi cartaceo, abbiamo testato il funzionamento e verificato che il flusso di navigazione fosse snello ed efficace. Avevamo immaginato sareste stati in tanti e quindi avevamo testato il sistema perché sostenesse accessi attività elevati. Avete iniziato a registrarvi e di ora in ora sulla mappa della città che vediamo sulla nostra console di gioco comparivano i percorsi di ciascuna squadra, quelli che avreste dovuto compiere nella partita da due ore e otto tappe che avevamo previsto. Le ultime registrazioni a pochi minuti dall’inizio andavano a buon fine, la connettività era ben funzionante. Non restava che premere START.
Lo abbiamo fatto. E in quel momento qualcosa non ha più funzionato.

Il server WHAIWHAI ha di colpo rallentato la sua performance e le squadre non sono più riuscite a connettersi al sito di gioco. Lì è cominciato il tentativo di recupero, le note delle orchestrine di San Marco parevano preannunciare, come sul Titanic,  la discesa negli abissi.
Abbiamo cercato di capire cosa accadesse fino a quando abbiamo deciso, con chi caparbiamente rimaneva in attesa ad osservarci,  di giocare con le guide cartacee, recuperate alla vicina libreria.
Così le persone rimaste - raggruppate in folti gruppi - hanno giocato nella maniera tradizionale per un’ora.
Si sono divertiti e noi abbiamo sperato di aver rimediato almeno in parte.
Nelle ore successive, alla ricerca della causa, abbiamo scoperto che è mancato un ultimo, maledetto controllo e che tutto è dipeso da una imperdonabile disattenzione: nella serie di aggiornamenti che si sono susseguiti, è rimasta attiva un’opzione di controllo - utilizzata per le fasi di test - che ha determinato il rallentamento del sistema e abbassato il livello di ottimizzazione. Non c’è stato verso di intervenire e “il malato” è rimasto inerme e boccheggiante come l’avete visto.

Ci scusiamo infinitamente per questo con i giocatori e con l’amministrazione comunale veneziana, con Cristiana Csermely di Turismo Sostenibile e il vicesindaco Michele Vianello in particolare: a Venezia il wi-fi è da ieri una realtà e noi speriamo di poter farci presto perdonare con un evento digitale vero.
A presto

Il blog WHAIWHAI ti tiene aggiornato sulle novità, gli eventi, le segnalazioni e i nuovi progetti. Anche le uscite stampa più interessanti passano dal blog prima di finire nell'area press del sito. Iscriviti al nostro feed RSS.

Segui WHAIWHAI